Abbracciano un anziano per derubarlo: arrestate due donne rumene

Si avvicinano ad un anziano con una banale scusa, abbracciandolo e derubando il suo portafoglio con all’interno 300€.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno hanno tratto in arresto due donne rumene di 38 e 27 anni, per furto aggravato in concorso, a seguito di una segnalazione di un 77enne.

E’ stato proprio l’uomo a fornire delle descrizioni dettagliate delle due che hanno permesso all’identificazione delle autrici.

Le due donne sono state rintracciate presso la stazione ferroviaria di San Giovanni Valdarno, dove contavano di riprendere il treno e ritornare verso il perugino, dove sono residenti.

Da successivi approfondimenti è stato riscontrato che le due, professioniste del furto, erano gravate da numerosissimi precedenti di polizia in vari comuni dell’Italia centrale.

La refurtiva è stata restituita all’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *