Ad Arezzo arrestate tre persone per spaccio di droga

Nel pomeriggio di ieri, venerdì 23 marzo, i Carabinieri di Arezzo, nel corso di uno specifico e mirato servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di stupefacenti nel centro abitato e nei parchi pubblici della città, hanno arrestato tre persone: un 26 enne ed un 20enne (cittadini albanesi) e un italiano 24enne , pregiudicato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I tre sono stati controllati dai militari a bordo dell’auto guidata dal 24enne nella strada adiacente l’ospedale San Donato. In loro possesso sono stati rinvenuti 200 grammi di cocaina divisi in 3 confezioni, oltre a svariate centinaia di euro presumibile provenienti dallo spaccio. Nell’auto inoltre è stato trovato anche materiale utile per il sotterramento della sostanza.

Avendo dei sospetti circa l’eventualità che gli stessi potessero avere altra droga presso le rispettive abitazioni, i Carabinieri hanno eseguito alcune perquisizioni domiciliari, al termine delle quali hanno sequestravano ulteriori 40 grammi di cocaina suddivisi in una cinquantina di dosi, oltre a un bilancino di precisione e alcuni grammi di marijuana e hashish.

Gli arrestati, che dovranno rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Arezzo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *