Arezzo, il cane abbaiava: i padroni gli tappano la bocca con del nastro adesivo

Il cane abbaiava: i padroni gli tappano la bocca con del nastro adesivo.

Il fatto è accaduto ieri, domenica 14 ottobre, a Soci nel comune di Bibbiena (Arezzo).

La coppia, residente della zona, è stata denunciata dalla Polizia Municipale per maltrattamenti.

Il grave gesto è stato notato e segnalato alla polizia municipale che è intervenuta trovando l’animale con il muso ancora stretto dalla morsa del nastro adesivo.

Il cane è stato quindi liberato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *