Arezzo, rissa nel cuore della notte: 3 arrestati

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Arezzo hanno arrestato tre bangladesi, rispettivamente di 21, 23 e 34 anni, e denunciato un filippino, 39enne, per aver partecipato ad una rissa avvenuta intorno all’una e mezza di ieri notte in strada, nei pressi di un esercizio kebab di via Guido Monaco.

I militari operanti hanno accertato che a partecipare alla rissa erano state quattro persone, che inizialmente di erano erano affrontate con calci e pugni e poi con l’utilizzo di un coltello e alcune cinture dei pantaloni.

I colpi inferti con il coltello erano così violenti da provocare la rottura della lama.

Immediatamente trasportati al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Donato di Arezzo con ferite multiple da taglio sul volto, alla testa e sulle mani.

Il quarto partecipante alla rissa, scappato subito dopo l’accaduto, è attivamente ricercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *