Bada Ki c’è: a Figline arriva il Festival dell’estate

È ufficialmente iniziato il countdown per il Bada ki c’è Festival, la novità del calendario estivo 2018 in programma in centro a Figline il 19 e 20 luglio (ingresso gratuito). Ad organizzarlo è il Comune di Figline e Incisa Valdarno, insieme a Fonderia Cultart.

Per l’occasione, piazza Ficino si vestirà a festa, con un palco per i concerti, un’area relax aperta dalle 15 alle 24 e disponibile anche per gli apericena (in collaborazione con alcuni locali del centro storico), uno spazio giochi offerti da Decathlon e altre attrazioni a cura di alcune realtà locali.

GLI OSPITI SUL PALCO

Giovedì 19 luglio, alle 21,30, il palco del “Bada Ki C’è Festival” ospiterà Gio Evans, scrittore e poeta, umorista, performer, cantautore e artista di strada classe ’88, pronto a portare in scena il suo “NonControMe”. Si tratta di uno spettaconcerto, un format inedito di spettacolo che mixa musica, poesia, gag e monologhi (comico-filosofici) e che l’artista sta portando in tour in tutta Italia. Il tutto in concomitanza con l’uscita del suo nuovo album, dal titolo “Biglietto di solo ritorno”: un doppio disco, diviso tra musica e poesia, che uscirà proprio il 19 luglio. La sera successiva, venerdì 20 luglio, l’appuntamento è con un doppio concerto. A partire dalle 21,30 la scena sarà infatti dominata da Maria Antonietta, che aprirà la serata in piazza Ficino, e da Nicolò Carnesi.

La cantautrice, classe 1987, farà tappa a Figline nell’ambito del suo Deluderti tour. Dopo gli appuntamenti nei club e la performance sul palco del Concerto del Primo Maggio a Roma, Maria Antonietta continua a portare dal vivo il suo nuovo album, uscito a marzo e prodotto con Giovanni Imparato (alias Colombre) avvalendosi, per alcuni brani, della collaborazione di Tommaso Colliva e Fabio Grande. Questo nuovo e terzo lavoro arriva dopo un album omonimo prodotto da Dario Brunori nel 2012 e da SASSI nel 2014.

A seguire, a salire sul palco sarà Nicolò Carnesi, anche lui classe 1987 e tra i nomi più noti della nuova generazione di cantautori italiani.

Sempre a tema musicale, inoltre, nei pomeriggi di giovedì e venerdì è in programma un laboratorio di musica rap dal titolo “Potere alla parole”, a cura di Kiave. L’appuntamento, in entrambi i pomeriggi, è fissato dalle 15 alle 18 alla fumetteria Kurousagi Comics & Games (piazza Serristori 17, Figline). L’evento è a ingresso limitato, con iscrizione obbligatoria scrivendo a a info@fonderiacultart.it, chiamando il 338 1015732 oppure compilando un apposito modulo cartaceo presso la fumetteria.

CALL PER IL SOCIAL MEDIA TEAM

Fino a venerdì 13 luglio sarà possibile candidarsi come aiutante per per il Social Media Team dell’ evento. Come è stato annunciato nei giorni scorsi sull’ evento facebook dedicato al Festival e sui canali social del Comune, Fonderia Cultart è alla ricerca di tre volontari tra i 18 e i 30 anni, che vogliano raccontare l’evento attraverso i propri canali social. E’ previsto un rimborso spese. Le candidature resteranno aperte fino a venerdì 13 luglio. Per info e candidature: info@fonderiacultart.it [regolamento completo sull’evento facebook dedicato al Festival].

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *