Castelfranco di Sopra: domenica arriva “Ruote nella storia”

Domenica 14 ottobre a Castelfranco di Sopra arriva in Valdarno la manifestazione “Ruote nella storia” che farà tappa a Castelfranco di Sopra con soste culturali a San Giovanni V.no e al Borro di S. Giustino.

L’iniziativa nasce, infatti, dalla sinergia di ACI Storico, il club che riunisce gli appassionati di auto d’epoca all’interno di ACI, con l’associazione “I Borghi più Belli d’Italia”, nata nel 2001 per valorizzare e promuovere il grande patrimonio di storia, arte e cultura dei piccoli centri italiani d’eccellenza.

Ieri mattina nella Sala Consiliare di Castelfranco si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’importante avvenimento che vedrà sfilare sulle strade valdarnesi magnifiche auto d’epoca alla ricerca delle nostre bellezze naturalistiche, storiche ed architettoniche.

ACI storico – Registro Italiano  dell’ACI ha scelto Arezzo, come unica tappa della Toscana, per organizzare un evento particolare – ha spiegato Bernardo Mennini Presidente ACI Arezzoun evento che raccoglie tutti gli appassionati del settore nel contesto di uno dei Borghi più Belli d’Italia ed il programma è stato molto gradito perché sono stati raggiunti oltre settanta partecipanti, un successo davvero autentico”.

La manifestazione di domenica – ha dichiarato Stefano Vellone, Direttore ACI Arezzonon è una semplice parata di auto d’epoca  ma un forte segnale che vuol dare ACI riguardo al patrimonio storico delle auto dell’ultimo secolo, vetture che rappresentano l’ingegno italiano sia nello stile che nell’evoluzione della tecnica, dalla Ferrari alla 500 passando per Lancia, Fiat, Alfa senza trascurare i marchi storici di Porche e  Mercedes”.

Un programma ricco quello di domenica in Valdarno:Il raduno vedrà partecipare tante macchine.  La mattinata inizierà con le verifiche in piazza a Castelfranco di Sopra dalle 8.30 alle 9.30 – ha illustrato Paolo Volpi, Fiduciario ACI Arezzo Settore SportivoAlle 10.00 partenza per San Giovanni V.no con sosta in Piazza Masaccio e visita al Museo delle Terre Nuove.  Proseguiremo sino al Borro di San Giustino con pranzo conviviale di tutti i partecipanti”.

Presenti alla Conferenza Stampa di stamani anche il Sindaco di Castelfranco Piandiscò Enzo Cacioli ed il primo cittadino di San Giovanni Maurizio Viligiardi. “L’Amministrazione comunale di Castelfranco Piandiscò – ha commentato Cacioli  – è lieta di ospitare questa manifestazione che onora la nostra città  e soprattutto coglie la bellezza di un borgo medioevale con le auto storiche. Per questo ringraziamo ACI Arezzo e cogliamo l’occasione per invitare a godere della visione della città dell’Altopiano valdarnese con la sua torre campana, la sua piazza ricca di esperienze particolari e soprattutto di momenti culturali: il Palazzo comunale, la chiesa di S. Pietro, ritrovata nei suoi elementi essenziali, ed una piazza centrale invidiabile in tutto il mondo”.

Dello stesso avviso il Sindaco sangiovannese Viligiardi: “ Davvero una bellissima occasione per far conoscere la nostra città ed un’occasione per i sangiovannesi di vedere passare auto d’epoca che sicuramente saranno motivo di attrazione per i nostri cittadini . Ringrazio ACI per aver scelto una sosta a S. Giovanni e siamo orgogliosi per questo.  Questo connubio, che mette insieme promozione del territorio e ricerca storica, è un bel modo di trascorrere una domenica diversa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *