Cavriglia, giornata all’insegna delle “Quote Rosa e Associazioni di Volontariato”: consegnato il ricavato del “Pranzo della donna”

Un’iniziativa che mira a sottolineare l’importanza della solidarietà al femminile grazie soprattutto al lavoro dalle associazioni attive nel nostro territorio che operano contro la violenza sulle donne e ne favoriscono la coesione attraverso attività ricreative e culturali: si è tenuta sabato 29 settembre, a Cavriglia, la consegna del ricavato del “Pranzo della donna” alle associazioni che si adoperano per tutelare e valorizzare le donne. 

L’evento è stato organizzato su iniziativa dell’Amministrazione Comunale e Centro Sociale Filo D’Argento.

La cerimonia ha coinvolto le associazioni Pronto Donna, Eva con Eva, il Gruppo Auser AFA di Cavriglia e Fidapa Valdarno ed ha visto gli interventi del Sindaco Leonardo Degl’Innocenti o Sanni, del Consigliere Regionale della Toscana Valentina Vadi, dell’Assessore alle Pari Opportunità Claudia Patti e del presidente del Centro Sociale cavrigliese Alberto Agnolucci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *