Il comune di Montevarchi partecipa al Salone del Gusto di Torino presentando il progetto “Il Mercatale”

Il comune di Montevarchi prenderà parte alla manifestazione internazionale Terra Madre Salone del Gusto 2018 che si svolgerà a Torino dal 20 al 24 settembre.

Una manifestazione nata nel 1996 per valorizzare i piccoli produttori e i cibi artigianali di qualità, promossa e organizzata da Slow Food, Regione Piemonte, Città di Torino e Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, e che quest’anno avrà luogo presso il Lingotto Fiere e Oval.

Si tratta di un appuntamento a cadenza biennale che nel tempo è diventato luogo d’incontro dei produttori, consumatori e opinion leaders provenienti da tutto il mondo.

II comune di Montevarchi ha partecipato al Salone del Gusto a partire dal 2006, presentando il progetto “Il Mercatale” e la sua evoluzione nell’ambito di una visione di filiera corta, di riavvicinamento del consumatore al produttore e di sviluppo rurale e nel corso delle varie edizioni che si sono succedute tutto il territorio valdarnese, grazie all’esperienza del Mercatale, ha deciso di prendere parte all’iniziativa per promuovere il proprio territorio e le proprie ricchezze sia in termini di prodotti agricoli che di cibi.

Durante questa edizione le istituzioni valdarnesi presenti al Salone del Gusto avranno uno spazio da utilizzare a rotazione con gli altri enti e amministrazioni all’interno dello stand istituzionale di Slow Food Toscana, unica presenza istituzionale territoriale per la Toscana, suddivisa tra desk istituzionali delle comunità, un’area laboratoriale dedicata alla presentazione dei progetti e dei prodotti dei territori e un’area servizi.

Sono diversi i momenti istituzionali che coinvolgeranno l’Amministrazione Comunale e la città di Montevarchi a Torino nello stand della Regione, nei prossimi giorni: ad iniziare da giovedì 20 settembre alle ore 10, quando si terrà la conferenza stampa dal titolo: “La comunità Terra Madre Toscana a Terra Madre Salone del Gusto 2018.

Nella parte dedicata ai I Mercati della Terra al padiglione 2 lungo via dei Mercati, sarà presente per tutta la manifestazione Il Mercatale di Montevarchi.


Molte anche le conferenze che riguarderanno il Valdarno e il nostro territorio:
Giovedì 20 settembre alle ore 14.30 presso lo stand della Regione Toscana si parlerà di “Comunità Filiere e inserimento Lavorativo”.
Venerdì 21 settembre alle ore 11 presso l’Enoteca del Palazzo Reale conferenza dal titolo “Verso una Doc tutta Biologica. Con Doc Valdarno di sopra”
Sabato 22 settembre presso l’Oli bar alle ore 12 incontro dal titolo “Olio Nostrum: un olio davvero extra”. Alle ore 14.30 nella zona riservata ai Mercati della Terra” si parlerà di “Progetti prodotti e produttori del Valdarno superiore”.


Domenica 23 settembre sarà la giornata più importante per Montevarchi:
infatti alle ore 11.30 si terrà un incontro dal titolo “Mercato della terra, la tradizione e i granai della memoria”, una iniziativa curata direttamente dall’Amministrazione Comunale.
Il pranzo intorno alle ore 13 sarà curato da Paolo Arnetoli cuoco della Gastronomia Chef che presenterà il piatto dei Rocchini di sedano al ragù e vegetariani.
Infine alle ore 15.30 si terrà il Forum internazionale dei Mercati della Terra durante il quale si svolgerà un incontro sul premio Gigi Frassanito, curato dall’Amministrazione Comunale di Montevarchi. Interverranno i referenti dei Mercati della Toscana, l’Assessore alla Promozione del Territorio del Comune di Montevarchi Maura Isetto e l’Associazione dei Produttori del Mercato Coperto.

Lunedì’ 24 settembre alle ore 13 si terrà la conferenza stampa finale presso lo stand della Regione Toscana con tutti i protagonisti di questa edizione di Terra Madre – Salone del Gusto 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *