Controlli dei Carabinieri nei “chiassini” e nei sottopassi della stazione: denunciato un minorenne per droga

Intensi controlli da parte dei Carabinieri nei vicoletti adiacenti al Corso Italia (i cosiddetti “chiassini”) e nella stazione del Comune valdarnese di San Giovanni.

Diverse le segnalazioni che indicavano “gruppi di giovani molesti, intenti a bivaccare nelle piccole stradine, approfittando della difficoltà di controllare zone normalmente isolate dal passaggio quotidiano di pedoni”.

Inoltre il controllo dei militari dell’Arma è stato esteso anche nei sottopassi della stazione, un luogo di incontro per gruppi di giovani, principalmente nel tardo pomeriggio.

A seguito dei diversi controlli, sono stati identificati otto giovani, tutti minorenni: un 17enne del gruppo è stato trovato in possesso di 10,2 grammi di marijuana, 1,3 grammi di hashish e una somma in contanti pari a 175€. La perquisizione è stata poi estesa presso l’abitazione, con esito negativo.

Il giovane è stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Firenze per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio. Al termine delle operazioni di rito il minore è stato riaffidato ai familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *