“Dalla Gola del Leone”: mostra prorogata fino al 10 giugno

La mostra in Palazzo del Podestà a Montevarchi, dal titolo “Dalla gola del leone” e curata da Timothy Verdon, sarà prorogata fino al 10 giugno prossimo.

Lo ha deciso l’Amministrazione Comunale visto il consenso che l’esposizione sta avendo grazie alla qualità delle opere esposte e degli artisti presenti.

Al suo interno infatti si trovano pitture, mosaici e fotografie di quattro grandi artisti (tre toscani e un americano che vive da molti anni a Firenze) che per la prima volta viene proposta in Italia partendo proprio da Montevarchi: ovvero le opere sono di Lorenzo Bonechi, Frank Dituri, Luigi Fatichi e Mauro Manetti.

L’evento è proposto all’Amministrazione Comunale da Gianni Vargellini, esperto d’arte che già nello scorso mese di novembre era riuscito ad allestire una bella e interessante mostra al Palazzo del Podestà.

Il curatore dell’esposizione è un personaggio conosciutissimo nel mondo dell’arte internazionale. Infatti lo statunitense Timothy Verdon è considerato tra i maggiori studiosi di arte sacra nel nostro paese. Sacerdote, vive da molti anni a Firenze, dove dirige sia l’Ufficio Diocesano dell’Arte Sacra e dei Beni Culturali Ecclesiastici, sia il Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore.

La mostra “Dalla gola del leone” resterà aperta fino al 10 giugno nei seguenti orari: ore 10-13 e 16-19 chiusa il lunedì e il martedì. Ingresso gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *