“Dammi la mano”: evento di solidarietà per Norcia, colpita dal terremoto nel 2016

E’ in programma lunedì 26 febbraio a Figline e Incisa Valdarno l’iniziativa “Dammi la mano”, promossa dai commercianti di Incisa come gesto di solidarietà nei confronti dei colleghi di Norcia che hanno subito i danni del terremoto del 2016. La collaborazione è nata l’anno scorso da un’idea di “Arte & Capelli” di Monica Barucci e Valentino Troncellito, che hanno sentito la necessità di mettere a diposizione professionalità e vicinanza umana verso due colleghe della cittadina umbra, Michela e Valeria.

Nell’edizione 2017, infatti, alcuni commercianti di Figline e Incisa hanno devoluto l’incasso del giorno di San Valentino alle colleghe di Norcia, ma per l’edizione 2018 Michela e Valeria hanno espresso il desiderio di poter condividere la loro storia e il loro percorso. E così, in pochissimi giorni, si è attivato uno spontaneo passaparola tra i commercianti e il Comune (che patrocina l’iniziativa). Il 26 febbraio dalle ore 17,30 presso Hotel Villa Casagrande (via Del Puglia, Figline) sarà una giornata di formazione, ma soprattutto di confronto e condivisione, a testimonianza di come si possano costruire comunità solidali e partecipative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *