Denunciato per scippo ad anziana

I militari della Stazione CC di Figline Valdarno, grazie anche alla collaborazione dei colleghi del NORM della Compagnia di Figline Valdarno, hanno deferito in stato di libertà P.P.L., 33enne torinese con pregiudizi di polizia, che, lo scorso 6 novembre, si è reso responsabile di uno scippo ai danni di una 71enne figlinese.

L’uomo, “armato” di una cartellina ove custodiva alcune immagini sacre, ha avvicinato la donna in Piazza Serristori a Figline Valdarno e, chiedendole un’offerta libera per l’acquisto dei santini, le ha strappato di mano tutti i contanti che la donna aveva preso dal portafoglio.

Il malvivente, probabilmente colto dal rimorso, ha restituito 5 €, dei 30 sottratti, all’anziana nel frattempo rimasta sotto shock, prima di darle un bacio sulla guancia e scappare insieme ad una donna che lo aspettava nelle vicinanze.

Purtroppo per lui, l’ingordigia lo ha tradito e tornato nei giorni seguenti per le strade del comune valdarnese è stato bloccato ed identificato dai Carabinieri del NORM della Compagnia di Figline Valdarno. Questo ha permesso di dare un nome al volto immortalato da alcune telecamere di sorveglianza cittadine e deferire l’uomo per furto con strappo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *