Figline: anche dopo il Perdono continuano gli eventi. Ecco il programma

Le Feste del Perdono di Figline sono appena terminate ma, in città, continuano gli eventi.

IL PROGRAMMA:


Si parte da domani sera, giovedì 6 settembre, quando l’appuntamento sarà doppio.

Gli amanti della musica classica potranno recarsi al circolo Fanin (via Magherini Graziani 3, Figline) dove, a partire dalle 21,15, andrà in scena un omaggio a Mario Castelnuovo Tedesco, nel cinquantesimo della sua scomparsa. Lo spettacolo – organizzato dall’Accademia del Buon Talento – sarà curato da Raffaello Ravasio (chitarra) e Samuele Amidei (pianoforte).

Contemporaneamente, nell’ambito del Perlamora Festival, il centro di via Golfonaia ospiterà la proiezione del film “Saranno Famosi?” (2018) di Alessandro Sarti. Insieme al regista, interverranno Sergio Forconi e alcuni degli attori che hanno recitato nel film.

Presenterà la serata Enzo Brogi, presidente Corecom Toscana, e interverrà anche la Sindaca del Comune di Figline e Incisa, Giulia Mugnai.

L’ingresso alla serata è vincolato al versamento di un’offerta libera: l’incasso sarà interamente devoluto alla Fondazione Tommasino Bacciotti. L’appuntamento è alle 21,30.


Anche venerdì 7 settembre si tornerà al centro Perlamora, per il penultimo appuntamento del suo Festival culturale annuale. Dalle 21,30 in cartellone c’è la presentazione del libro “Gli eroi di via Fani” di Filippo Boni (edizione Longanesi), che racconta la storia del rapimento e dell’uccisione di Aldo Moro, avvenuta nel 1978. Insieme a lui, però, morirono anche cinque uomini della sua scorta: Oreste Leonardi, Domenico Ricci, Raffaele Iozzino, Giulio Rivera e Francesco Zizzi, due carabinieri e tre poliziotti.

All’evento, dedicato proprio al 40° anniversario della loro morte, saranno presenti l’autore, Filippo Boni, e Giovanni Ricci, figlio dell’autista di Aldo Moro. Nel corso della serata sarà proiettato anche il film “Anni di Piombo”.


La settimana di eventi si chiuderà sabato 8 settembre con tre appuntamenti. Il primo, a tema sportivo, è il 19° Trofeo Città di Figline, la Gara ciclistica giovanissimi – Circuito cittadino che partirà alle 16 da piazza Ficino. Il secondo, invece, è un incontro serale, in programma dalle 21 a Casa Petrarca (piazza Benassai, Incisa). È lì che, in occasione della presentazione della seconda edizione del concorso letterario “Petrarca.Fiv”, andrà in scena lo spettacolo “Dagli Appenini alle Ande” a cura di Max Collini. L’ex voce narrante degli Offlaga Disco Pax , proporrà una sorta di monologo intervallando testi firmati da lui stesso con brani di autori contemporanei che hanno significativamente influenzato la sua scrittura (e che lui ha rivisitato).

Contemporaneamente, nel Chiostro di San Francesco, a Figline, andrà in scena una rappresentazione teatrale in omaggio a Santa Elisabetta d’Ungheria (ore 21, ingresso libero).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *