Firenze, al via la campagna #farsibellanonèunacolpa contro la violenza sulle donne

Con l’iniziativa “Scarpette rosse – #farsibellanonèunacolpa”, per un anno, estetiste, parrucchieri e tatuatori della città metropolitana di Firenze che aderiranno distribuiranno materiale informativo sul tema della violenza contro le donne e devolveranno parte dei loro incassi per supportare due centri anti violenza radicati sul territorio: il Centro Artemisia e il Centro Lilith

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *