Firenze, una pila di zaini e scatolette a ridosso del Battistero: multato il responsabile belga di un gruppo di scout

Hanno improvvisato un pic nic a ridosso del Battistero di Firenze con una montagna di zaini e cibarie.

Ma la loro bravata è stata interrotta dalla Polizia Municipale. Si tratta di un gruppo di scout scoperto ieri mentre stava bivaccando in piazza del Duomo.

Gli agenti del Reparto Antidegrado sono intervenuti intorno alle 14.30: una volta arrivati nella piazza si sono trovati di fronte un cumulo di zaini ammassato a ridosso del Battistero e numerose scatolette di alimenti.

Protagonisti della bravata alcuni scout belgi. I ragazzi sono stati richiamati per rimuovere i rifiuti e il responsabile del gruppo, un 22enne della stessa nazionalità, è stato multato con un verbale da 160 euro per violazione del Regolamento di Polizia Urbana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *