Firenze: scattate le prime multe per il mancato rispetto dell’ordinanza che limita alle 22 l’orario di apertura dei minimarket

Firenze: scattate le prime multe per il mancato rispetto dell’ordinanza che limita alle 22 l’orario di apertura degli esercizi di vicinato di genere alimentare e misto nell’area Unesco.

Domenica sera agenti in borghese della polizia amministrativa e due pattuglie della polizia hanno controllato 60 attività nell’area compresa tra l’area di via Palazzuolo, Borgo Pinti e piazza Santa Croce e, contemporaneamente, in via Fiesolana, via Guelfa, via Faenza, e via Cavour.

Sette le violazioni accertate (4 riguardavano minimarket, 3 i kebab). Per i titolari è scattata la sanzione da 450 euro ciascuno.

“Ogni notte – ha sottolineato l’assessore Federico Gianassi – la polizia municipale sarà in strada per assicurare il rispetto dell’ordinanza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *