Foiano: bimba dimenticata sullo scuolabus dalla madre

Pomeriggio di paura ieri a Foiano della Chiana.

Una bambina non è stata presa in carico dalla madre alla fermata dell’autobus. Dopo ore, la donna è stata rintracciata in casa, in stato confusionale. E adesso rischia la denuncia per abbandono di minore.

L’autista dello scuolabus, durante il consueto giro per accompagnare i bambini a casa, alle 13,45 di ieri, ha comunicato telefonicamente al comando della polizia municipale del comune della Valdichiana che a una fermata non si era presentato nessuno al ritiro di una bambina dopo la scuola.

Il guidatore ha completato il giro con lo scuolabus, per poi stazionare nuovamente alla fermata della bambina, in attesa che arrivasse un familiare. Invano.

I vigili urbani hanno trovato la signora in casa, in stato confusionale dopo aver assunto dei farmaci.

La donna e’ in queste ore sottoposta ad esami e rischia una denuncia per abbandono di minore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *