Forza Italia: ordine del giorno di Mugnai e D’Ettore su Ponte Buriano all’attenzione del Mibac

Arrivano buone notizie da Roma per quanto riguarda Ponte Buriano. La scorsa settimana è stato segnalato al Ministero per i beni e le attività culturali l’Ordine del Giorno presentato dagli Onorevoli Mugnai e D’Ettore, e accolto come raccomandazione dal Governo, con il quale si è impegnato l’esecutivo a stanziare risorse per gli indispensabili interventi di risanamento conservativo e di manutenzione straordinaria del ponte.

Il lavoro fin qui svolto è frutto della collaborazione tra la Provincia di Arezzo e i deputati del territorio di Forza Italia. Infatti, grazie alla delega ai Rapporti Istituzionali affidata dalla Presidente Silvia Chiassai a Federico Scapecchi, consigliere di Forza Italia e capogruppo in provincia per il centrodestra, è stato possibile effettuare un percorso in filiera con Mugnai e D’Ettore per questo primo risultato. Lavoreremo adesso affinché il Ministero si prenda l’impegno di trasformare le parole in impegni concreti per la soluzione dell’annoso problema della viabilità nella zona di Ponte Buriano, ma anche per il restauro e la valorizzazione del ponte che è una delle più antiche ed importanti opere architettoniche del nostro territorio.

L’impegno di Forza Italia non si ferma qui: Rosaria Migliore, consigliere provinciale di Forza Italia insieme a Scapecchi e delegata alle politiche di reperimento fondi europei, sta infatti lavorando insieme al Presidente Tajani e ai parlamentari azzurri a Bruxelles alla ricerca di contributi comunitari, che andrebbero a salvaguardare un sito storico la cui rilevanza è riconosciuta in tutto il Mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *