Freddo: aggiornamento della Sala operativa integrata di Protezione civile della Città metropolitana e della Prefettura di Firenze

Freddo, neve e gelo colpiscono in queste ore l’intera provincia di Firenze. L’aggiornamento di questa mattina della Sala operativa integrata di Protezione civile della Città metropolitana e della Prefettura di Firenze:

“Per le prossime ore sono previste temperature in ulteriore calo, con valori massimi intorno o di poco superiori allo zero in pianura e -8 -10 gradi a 1000 metri. Locali nevicate sui rilievi dell’alto Mugello e temperature basse, ben al di sotto delle medie del periodo, su tutto il territorio della Città Metropolitana.  Le strade interessate dalle precipitazioni sia di ieri che di stamattina sono soggette alla formazione di ghiaccio che abbinate alle basse temperature presenti, rende poco efficace anche l’utilizzo del sale che gli operatori della Città Metropolitana stanno spargendo sulle viabilità di competenza, per tale motivo si consiglia di avere sempre a bordo le catene anche in presenza di gomme termiche montate. Si ricorda, inoltre, l’obbligo delle dotazioni invernale e cautela alla guida. A seguito di un provvedimento emesso dalla Prefettura di Firenze (prot. n. 242 2018) a partire dalle 22:00 del 25 febbraio 2018 e fino a cessate esigenze, è VIETATA la circolazione di mezzi con massa complessiva superiore a 7.5 tonnellate, in tutta la rete viaria della provincia fuori dai centri abitati. Per le prossime ore, sono previste temperature in ulteriore calo, con valori massimi intorno o di poco superiori allo zero in pianura e -8 -10 gradi a 1000 metri.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *