Furto in gioielleria sul Ponte Vecchio

Entrano in negozio con la scusa di poter vedere la merce e si impossessano di un rotolo pieno di catene d’oro.

E’ questo ciò che è successo all’interno di una nota gioielleria sul Ponte Vecchio a Firenze.

A denunciare il fatto la titolare: due donne e due uomini, verso l’ora di pranzo, sono entrati nel negozio e, distraendo il commesso, hanno rubato un rotolo contenente catene d’oro di varia fattura, per peso complessivo di circa 3 kg di oro 18 carati.

Un danno pari a circa 100.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *