Incidente sulle Alpi Svizzere, morti cinque italiani

In due giorni sono 14 le vittime tra escursionisti e scialpinisti sulle Alpi. Sono italiane 5 delle 6 vittime dell’incidente di ieri sulle Alpi svizzere. Lungo la Haute Route Chamonix-Zermatt. Oltre alla guida alpina, Marco Castiglioni, 59 anni di Como, ma residente in Svizzera, altre  3 persone decedute sono tutte di Bolzano, molto conosciute negli ambienti del Cai. Si tratta di Elisabetta Paolucci, 44 anni, e dei coniugi Marcello Alberti e Gabriella Bernardi, 53 e 52 anni. Non divulgato il quinto nome. La sesta vittima è la moglie di Castiglioni, di nazionalità bulgara.  La coppia viveva in canton Ticino e organizzava escursioni in montagna.

Notizia tratta dal sito www.dire.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *