Iniziativa “Buona Scuola”. Simona Neri: “In arrivo 41mila euro di aiuti alle famiglie con le rette per i servizi all’infanzia”

“Arrivano nel Comune di Pergine Laterina 41mila euro che aiuteranno le famiglie con le rette per i servizi per la prima infanzia (0-6 anni)” A dare l’annuncio è l’ex sindaco Simona Neri. “Anche questo rappresenta un valido sostegno per tutte le mamme lavoratrici che crescono un bimbo. È una misura sociale fortissima, è un provvedimento triennale del Governo che non rappresenta un intervento spot ma un chiaro indirizzo politico: riconoscere il valore educativo degli asili nido, delle materne e dei servizi all’infanzia ed il loro ruolo nella diffusione della cultura. Dopo la comunicazione del contributo del MIUR per l’adeguamento sismico dei locali delle nostre scuole, ecco un’altra ottima iniziativa del pacchetto de La buona scuola”

Ecco come sono ripartiti i fondi.

-€ 20.515,36 per il sostegno della domanda delle famiglie, attraverso un contributo economico assegnato direttamente alle famiglie della scuola dell’infanzia (3-6anni), con i criteri adottati dalla Conferenza Zonale dell’Istruzione Area Valdarno con delibera n.1 del 16.01.2018, con lo scopo di ridurre l’importo della retta di frequenza.

-€ 16.000,00 per il sostegno della domanda delle famiglie, attraverso un contributo
economico assegnato direttamente alle famiglie dei bambini deiNidi (3-36mesi) con i criteri adottati dalla Conferenza Zonale dell’Istruzione Area Valdarno con delibera n.1 del 16.01.2018, con lo scopo di ridurre l’importo della retta di frequenza.

-€ 5.000,00 per il sostegno della domanda delle famiglie ai servizi, attraverso l’attivazione di campi solari nel periodo estivo (bambini3-6anni) da attivarsi da parte del Comune attraverso il ricorso ad associazioni no–profit, ai sensi di legge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *