La compagnia Mauri-Sturno chiude la stagione di Prosa al Garibaldi

Sarà “Edipo Re” e “Edipo a colono” a chiudere la stagione teatrale 2017-18 al Garibaldi di Figline sabato 28 e domenica 29 aprile.

A distanza di vent’anni la Compagnia Mauri-Sturno ritorna a mettere in scena due capolavori di Sofocle, per analizzare più compiutamente il mito immortale di Edipo di Sofocle. Si tratta di due capolavori fondamentali nella storia dell’uomo, per gli interrogativi che pongono alla mente e per la ricchezza di umanità e di poesia che ci donano.

A salire sul palco, saranno Glauco Mauri e Roberto Sturno, che tornano al Garibaldi dopo aver portato in scena “Quattro buffe storie” nella stagione 2015-2016.

INFO BIGLIETTI:

I biglietti dello spettacolo sono già disponibili presso i box informazioni dei negozi UniCoop Firenze oppure online, attraverso il circuito BoxOffice all’indirizzo.

In alternativa, sarà possibile acquistarli da giovedì 26 aprile presso la biglietteria del teatro (piazza Serristori, Figline) dalle ore 9,30-12,30 e 16-19.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *