Le rubano un quadro in casa e lo ritrova poco tempo dopo in una bancherella in via dei Musei a Montevarchi: due denunce

Stava passeggiando fra i banchini di via dei Musei a Montevarchi quando riconosce il quadro che le era stato rubato poco tempo prima. E’ successo tutto la mattina del 25 febbraio durante la fiera montevarchina dell’antiquariato. La donna, una insegnante residente a Montevarchi, dopo aver riconosciuto il proprio quadro, chiama immediatamente i Carabinieri, che hanno provveduto a sequestrare e restituire alla legittima proprietaria il quadro.

Dopo le indagine effettuate dai militari, i Carabinieri di Montevarchi hanno scoperto che il quadro è stato rubato, all’interno dell’abitazione dell’insegnante, da una donna, residente a Pontassieve, pregiudicata. Questa aveva venduto il quadro ad un commerciante di una delle bancherelle. Il titolare della bancherella infatti è stato denunciato per “acquisto di cose di sospetta provenienza”. Mentre la donna è stata denunciata per ricettazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *