Li fermano in A1 con mezzo chilo di gioielli: una coppia di Montevarchi riesce a recuperare parte della refurtiva

Da un fatto accaduto pochi giorni prima riescono a recuperare della refurtiva rubata nella loro abitazione: è successo ieri, quando, una coppia di Montevarchi si è recata presso la Sottosezione di Battifolle per riprendersi gli orecchini e le collane trafugati una settimana fa.

Lo scorso week-end, infatti, la Polizia Stradale di Arezzo ha pizzicato in A1 due albanesi di 28 e 22 anni con mezzo chilo di preziosi, tra anelli, catenine, bracciali, orecchini, stellette militari e perfino un dente d’oro. La Polizia ha così iniziato a restituire parte del mezzo chilo di oro sequestrato.

In questi giorni molte persone, che avevano subito da poco un furto, nel vedere sui giornali le foto del malloppo recuperato hanno contattato i poliziotti per avere informazioni sulla refurtiva.

“Non speravano più di ritrovarli e, per questo, si sono parecchio emozionati alla vista dei loro preziosi ricordi”, dice la coppia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *