Lite tra due compagni di stanza: denunciato un senegalese

Scontro tra due compagni di stanza: è successo lo scorso 23 febbraio tra due richiedenti asilo.

I Carabinieri di Incisa Valdarno hanno deferito in stato di libertà un senegalese, ospite del centro di accoglienza nell’ex hotel Villa Viviana, per minaccia e lesioni personali ai danni di un connazionale anch’esso richiedente asilo.

Tutto è nato da una banale lite, quando il coetaneo, oltre ad essere stato minacciato di morte, è rotolato per le scale della struttura, lussandosi la spalla. L’uomo è stato portato all’ospedale Serristori.



		

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *