Minaccia con un coltello un tabaccaio: 31enne arrestato

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Arezzo hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un 31enne italiano pregiudicato, a seguito di una rapina ai danni di un tabaccaio nel centro di Arezzo il 30 dicembre 2017. 

L’uomo, a volto semicoperto, si era fatto consegnare dal tabaccaio, minacciandolo con un coltello, parte dell’incasso della giornata, pari a 1.500 euro. La vittima ha riportato anche una ferita alla mano.

Le conseguenti indagini effettuate dai Carabinieri, attraverso la visione delle immagini del sistema di videosorveglianza urbana del Comune, hanno consentito di individuare il 31enne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *