Montevarchi, Omaggio a Rossini: un convegno all’Accademia Valdarnese del Poggio

Montevarchi: oggi, venerdì 12 ottobre, alle ore 15.00, nella Sala Grande dell’Accademia Valdarnese del Poggio, Convegno dell’Audioteca Poggiana dal titolo: «Che testa! Che talento!»: omaggio a Rossini.

L’Audioteca Poggiana e l’Accademia Petrarca di Lettere Arti e Scienze di Arezzo, d’intesa con la prestigiosa Fondazione Rossini di Pesaro, socia onoraria dell’Accademia del Poggio, e con la collaborazione dell’AIFF (Associazione Amici dell’Istituto Francese, Firenze) nell’ambito della loro programmazione annuale di ricerca, organizzano un Convegno a carattere internazionale dal titolo:
«Che testa! Che talento!»: omaggio a Rossini

L’iniziativa, inserita nell’ambito dei 150 anni dalla morte di Rossini, intende offrire nuove prospettive di ricerca intorno al compositore pesarese.

L’idea del Convegno di Studi nasce non solo dal fatto che Rossini ha soggiornato a lungo a Parigi e per alcuni anni a Firenze, ove è sepolto nella Basilica di Santa Croce, ma anche dalla presenza, nell’Accademia Valdarnese del Poggio, di Giovanni Gherardini (librettista de La Gazza ladra) e di Carlo Pepoli (autore di testi delle Soirées musicales) come soci onorari.

A conclusione del pomeriggio musicale, verrà servita una cena “alla Rossini” con ricette inventate dal celebre compositore. Il prezzo è di 10 euro per i soci dell’Accademia e 12 euro per gli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *