Neve: codice arancione fino alle 18 di domani. Scuole chiuse in tutto il Valdarno

La Sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un bollettino con codice arancione per neve valido dalla tarda sera di oggi, mercoledì 28 febbraio, fino alle 18.00 di domani, giovedì 1 marzo.

Sono previste per domani nevicate abbondanti fino in pianura, in particolare sulle zone centro-settentrionali della Regione.

L’Assessore Regionale all’Ambiente sottolinea l’impegno della Regione per fronteggiare l’emergenza meteorologica. A questo scopo, stamani la Protezione civile regionale ha organizzato una riunione con le Province e la Città metropolitana per fare il punto sulla situazione e individuare le misure per fare fronte ad ogni necessità, mettendo a disposizione anche la colonna mobile.

Per quanto riguarda il Valdarno Superiore, rimarranno chiuse in tutto il Valdarno sia in Provincia di Arezzo che in quella di Firenze, domani 1 marzo, le scuole di ogni ordine e grado, asili nido compresi.

La decisione è stata appunto presa in seguito all’allerta di codice arancione emessa dalla Protezione civile regionale, per la previsione di neve dalla mezzanotte di oggi e fino a tutta la mattinata di domani.

Per garantire l’incolumità pubblica e limitare al massimo, dunque, i rischi sia al personale che agli alunni delle scuole, oltre a tutti quelli connessi con la sicurezza sulle strade, i sindaci del Valdarno hanno concordato di comune accordo la chiusura totale di ogni scuola di ordine e grado per l’intera giornata di giovedì 1 marzo.

L’ordinanza è stata firmata dai sindaci di Bucine, Cavriglia, Castelfranco Piandiscò, Loro, Montevarchi, San Giovanni e Terranuova e dal commissario prefettizio del comune di Laterina e Pergine in Valdarno aretino; e dai sindaci di Figline e Incisa, Rignano e Reggello in Valdarno fiorentino.

Il Comune di Montevarchi ha predisposto un numero di emergenza neve per gli anziani soli residenti nel territorio comunale, curato dai Servizi Sociali, attivo da domani mattina dalla ore 7,30 fino al termine dell’emergenza. Il numero da contattare: 320/6128012.
ripetiamo: 320/6128012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *