Neve e gelo: mantenuto il divieto di circolazione dei tir

Aggiornamento ordinanza Prefettura di Arezzo:

“In relazione all’evolversi della situazione metereologica ed alla cessazione delle precipitazioni nevose in gran parte del territorio della Toscana, al fine di realizzare una parziale e scaglionata ripresa della circolazione dei veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 7,5 t, la Prefettura di Arezzo, alla luce delle determinazioni assunte nel corso della riunione del Comitato Operativo per la Viabilità, ha valutato che il favorevole consolidamento del quadro meteorologico possa consentire una rivalutazione del dispositivo già adottato in considerazione della diminuzione dei livelli di problematicità sul traffico.

In particolare, con apposito provvedimento sono state assunte le seguenti determinazioni:

–        mantenere l’interdizione alla circolazione dei mezzi di massa complessiva autorizzata a pieno carico superiore alle 7,5 tonnellate in direzione Nord dell’Autostrada A1 e sull’intero sistema viario della provincia di Arezzo (autostrade, strade statali e provinciali) fuori dai centri abitati, fino a cessate esigenze con le deroghe già individuate nell’ordinanza adottata nella giornata di ieri del 28 febbraio 2018;

–        modificare l’ordinanza di divieto citata consentendo il transito dei mezzi pesanti limitatamente all’Autostrada A1 in direzione SUD.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *