Neve e vento, prolungato codice giallo su tutta la Toscana fino alla serata di lunedì

Aria molto fredda di origine siberiana affluisce sulla nostra penisola con possibili episodi di neve debole in pianura nella giornata di oggi, domenica 25 febbraio. Continuano quindi anche in Toscana le condizioni favorevoli a nevicate sparse fino a bassa quota, più frequenti sull’Appennino e sulle zone centrali e meridionali della regione: tendenza ad attenuazione dei fenomeni dalla sera.

La Sala operativa della protezione civile regionale ha pertanto rimodulato il codice giallo emesso nei giorni precedenti per vento fino alle 20.00 di lunedì, e per neve – solo per le zone appenniniche e meridionali – fino alle 24.00 di lunedì.

Sono previsti accumuli di neve generalmente inferiori ai 2 cm in pianura, possibili su tutta la regione; fino a 10 cm nelle zone collinari e anche fino a 20-25 cm a quote di montagna. Domani, lunedì 26 febbraio, neve a bassa quota su Appennino (versanti emiliano-romagnoli) e Amiata.

Inoltre sia oggi che domani sono previsti venti di Grecale su tutta la Toscana, anche con raffiche localmente forti: fino a 60-80 km/h sull’Arcipelago, fino a 50-60 km/h nell’interno e fino a 80-90 km/h sull’Appennino.

Domenica e lunedì mari molto mossi al largo o temporaneamente agitati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *