Oltre 500 ragazzi per l’atto conclusivo del progetto “OXY”

Circa 530 studenti e 20 tra associazioni di volontariato e nuclei di polizia.

Sono questi i numeri della quinta edizione del progetto OXY di Cavriglia che ha visto la sua conclusione nell’area dei circuiti di Bellosguardo.

Anche per questo 2018 a Cavriglia si sta avviando verso la conclusione il progetto OXY. Il percorso formativo promosso dalla Misericordia di Cavriglia di concerto con l’Amministrazione Comunale, il 118 e l’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” è un appuntamento che sta crescendo di anno di anno.

Durante l’atto conclusivo di OXY infatti, quest’anno per la prima volta è stata consegnata agli studenti un depliant con all’interno una mappa dei 20 defibrillatori presenti nel territorio cavrigliese.

Dopo i saluti istituzionali aperti dal Sindaco Leonardo Degl’Innocenti o Sanni, l’evento si è chiuso con la simulazione di intervento da parte del Nucleo Cinofili della Guardia di Finanza, che ha illustrato come, grazie a cani addestrati, i finanzieri riescono a scovare stupefacente nascosto in una macchina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *