Paleofestival: una due giorni dedicata alla preistoria a Montevarchi. Il programma di oggi

Montevarchi: Il prossimo sarà un fine settimana interamente dedicato alla preistoria: scoperte, esperienze didattiche, momenti di spettacolo, mostre e visite guidate per scoprire la preistoria dall’osservatorio del Valdarno, un bacino straordinario per il ritrovamento di fossili preistorici.

Questo in breve il Paleofestival, giunto alla sua seconda edizione, organizzato dal Museo Paleontologico e dall’Accademia Valdarnese del Poggio con la collaborazione dell’amministrazione comunale e di tante altre aziende del territorio.

L’evento vuole essere l’occasione per ‘aprire’ il patrimonio del Museo Paleontologico di Montevarchi alle strade e alle piazze e per dare a grandi e piccoli l’opportunità di prendere contatto con la paleontologia nelle forme più varie, dalla ricerca scientifica al gioco e allo spettacolo.

Quest’anno poi il paleofestival avrà un ospite illustre in più il Mammuth recentemente scoperto nell’area del Tasso a Terranuova Bracciolini e giunto da qualche settimana nella sua nuova casa, il Museo Paleontologico. A lui sarà dedicato la manifestazione con l’avvio anche della campagna di crowdfunding per l’allestimento del fossile nelle sale del Museo.

Per saperne di più cliccare qui


Ecco tutto il programma

DOMENICA 30 SETTEMBRE

SCOPERTE
ore 9.30 – Balze
Escursione guidata nelle balze del Valdarno
Una facile escursione dentro l’ambiente magico delle Balze alla scoperta di
pinnacoli, torri e guglie di sabbia e argilla. Sarà un’occasione per uscire dal
tempo presente ed immergersi completamente in un mondo primordiale dove
insolite e strabilianti prospettive ci restituiscono la dimensione perduta di una
natura incontaminata.
A cura di Vagamondo in collaborazione con Viandare.
Visita su prenotazione e a pagamento.
Info: 333-9078275 – silvia.tatini12@gmail.com
Costo: € 5 a persona, gratis per i bambini fino a 10 anni
Tempi: Ritrovo alle ore 9.30 ai Lavatoi di Piantravigne, rientro previsto per le ore
12.30 circa.

INCONTRI
ore 10.30 – Sala Grande dell’Accademia
Museo in movimento
Presentazione delle attività didattiche ed educative del Sistema Museale
dell’Università di Camerino.
A due anni dall’inagibilità del Museo di Scienze dopo il sisma, la proposta
di esperimenti, attività ludiche e laboratori sono possibili grazie al ‘Museo in
movimento’, un Ducato appositamente allestito anche grazie alla generosità dei
cittadini di Montevarchi e del Museo dell’Accademia.

ESPERIENZE
ore 11.15 – Chiostro di Cennano
Lisette e il Professor Cuvier
Lettura animata e laboratorio – massimo 15 bambini
A cura di Cuccumeo Libreria per ragazzi (Firenze)

SCOPERTE
Ore 15.00 e ore 16.00 – Museo Paleontologico
Visita guidata al Museo Paleontologico e al restauro del Mammuthus meridionalis di loc. Tasso
Biglietto di ingresso, visita gratuita. Gruppi massimo 25 persone
Su prenotazione: 338-6426877; festival@accademiadelpoggio.it

ESPERIENZE
Ore 15.00 – chiostro di Cennano
Navigando con Charles
Lettura animata e laboratorio – massimo 15 bambini
A cura di Cuccumeo Libreria per ragazzi (Firenze)

INCONTRI
Ore 17.00 – Sala Grande dell’Accademia
Anteprima App del Museo Paleontologico, realizzata in collaborazione con
gli studenti dell’Istituto comprensivo ‘F. Mochi’ di Levane

SPETTACOLI
Ore 18.30 – Sala Grande dell’Accademia
Storie di gliptodonti, armadilli e nandù. Darwin (si) racconta.
Marco Rustioni e Marco Lebboroni raccontano la storia di un pensiero
rivoluzionario attraverso il linguaggio dello spettacolo teatrale.
Ingresso gratuito.

ESPERIENZE
Ore 20.00 – chiostro di Cennano
Fine Fest: saluti al prossimo anno – Apericena di chiusura
Costo: € 12; € 5 bambini fino a 10 anni
Info e prenotazioni (entro venerdì 28 settembre): 338-6426877;

IN PIAZZA VITTORIO VENETO
DOMENICA 30 SETTEMBRE
ESPERIENZE
dalle 10.30
Ritiro pass presso la biglietteria del Museo Paleontologico
Accampamento preistorico e archeologia sperimentale
A cura di Archeolworld – Gli Albori,
Campagnatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *