Parrucche per le donne con patologie oncologiche: dalla Regione 500.000 euro anche per il 2018

Un contributo fino a 300 euro per ogni donna che, in seguito a patologie oncologiche, o altre patologie che hanno come conseguenza l’alopecia, necessiti di una parrucca.

La Regione lo riconosce dal 2006 e lo conferma anche per il 2018, con una delibera, presentata dall’assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi e approvata dalla giunta nel corso dell’ultima seduta, che assegna a questo scopo alle aziende sanitarie la somma complessiva di 500mila euro.

Questo contributo era inizialmente rivolto solo alle persone con patologie oncologiche, poi dal 2008 è stato esteso anche alle persone con alopecia conseguente ad altre patologie. Le persone che beneficiano del finanziamento sono quasi tutte donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *