Pergine: ragazzo disabile di 22 anni minacciato con un bastone da tre minorenni

Pergine: ragazzo di 22 anni con disabilità psichica sarebbe stato costretto a masturbarsi, sotto la minaccia di un bastone, da tre minorenni del posto, che poi lo avrebbero filmato anche con i telefoni.

Un fatto accaduto nei mesi scorsi, sul quale sta indagando la Procura del Tribunale dei minori di Firenze.

La denuncia è partita dalla madre del ragazzo.

Intanto sono stati sequestrati i cellulari dei ragazzi per cercare di fare luce sull’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *