Prodotti contraffatti delle più importanti griffe di moda: tre denunce

Oltre un migliaio di prodotti contraffatti sequestrati nei primi mesi dell’anno dai finanzieri della Compagnia di Arezzo: smascherati alcuni soggetti che vendevano online alcuni articoli di pelletteria ed abbigliamento delle più importanti griffe della moda.

Le indagini condotte dalla Fiamme Gialle sul web, un mezzo facile per i traffici illeciti, hanno portato a rilevare due persone in particolare, residenti nel territorio aretino e operanti in diversi social network o gruppi Facebook.

Inoltre i finanzieri hanno individuato altresì i canali di approvvigionamento della merce illecita: un fornitore di origine partenopea, già con precedenti specifici in materia di contraffazione.

Tre i soggetti denunciati, oltre mille i prodotti contraffatti sequestrati (borse, capi di abbigliamento, accessori moda) all’Autorità Giudiziaria.

Una truffa da ben 80 ai 100mila euro.

Un’occasione per ricordare di stare molto attenti quando si effettua acquisti online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *