Reggello: arrestati in flagranza due uomini mentre stavano rubando all’interno di un’auto

Stavano rubando da una Mercedes Classe C all’interno di un parcheggio di un ristorante nei pressi del casello autostradale Incisa-Reggello una borsa contente un IPhone ed un portafoglio con 5 assegni e 2 carte di credito.

I Carabinieri di Figline Valdarno, allertati da una segnalazione giunta dalla centrale operativa, hanno colto in flagranza i due uomini di origine napoletane, rispettivamente di 48 e 53 anni.

I due fermati sono stati trovati in possesso di una Fiat Idea, già segnalata da più Comandi delle FF.OO. come mezzo sospetto, e della somma contante di 1.450 euro, sottoposta a sequestro.

I Carabinieri hanno tratto in arresto per furto aggravato i due uomini.

La refurtiva è stata restituita al proprietario. Peraltro, nella borsa trafugata vi erano anche dei medicinali salvavita il cui furto avrebbe potuto mettere in pericolo lo sfortunato viaggiatore, da poco sottopostosi a trapianto di rene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *