A Rignano maggio all’insegna del festival di Poesia in Movimento

A maggio a Rignano prende il via il PIM-fest, festival di Poesia in Movimento.

Tre appuntamenti di poesia, letture, musica, performance, tavole rotonde, giochi, buon cibo e degustazioni di vino biologico.

Il festival è un progetto di Andrea Sirotti, affiancato da Paolo Maccari, Valerio Nardoni, Barbara Pumhösel, Jonathan Rizzo e in collaborazione con: «Semicerchio» rivista letteraria, LINGUAFRANCA agenzia letteraria transnazionale e CIRCE Centre de recherche – Université Sorbonne Nouvelle-Paris 3.

Il PIM-fest, promosso da Comune di Rignano sull’Arno e Biblioteca Comunale di Rignano sull’Arno e organizzato da Serena Botti (Bookinmotion Associazione Culturale), sarà dedicato alle LINGUE DELLA POESIA CONTEMPORANEA.

IL PROGRAMMA:

  •  19 maggio 2018 dalle ore 18.00
    Circolo Bocciodromo Rosano, Rosano – Rignano sull’Arno
    Lingua e dialetti in poesia: un dialogo fertile?
    letture | performance | musica | cena
  • 26 maggio 2018 dalle ore 18.00
    Circolo Arci G. Ghiandelli, Cellai – Rignano sull’Arno
    Poesia e oralità. Poesia performativa e Slam Poetry
    letture | tenzone poetica | cena
  • 10 giugno 2018 dalle 10.30 fino a sera
    Agriturismo Poggio Tre Lune, Via delle Serre, 57 Rignano Sull’Arno
    ore 11.00 Poesia e ricerca, tavola rotonda, modera Paolo Maccari
    ore 12.30 “Affluenti”, spazio autogestito
    ore 13.30 Johnnysbar (nuova gestione), poesia e musica
    ore 14.30 Poesia e tradizione, tavola rotonda, modera Matteo Marchesini
    ore 17.00 Nathalie Handal, introdotta da Andrea Sirotti
    ore 18.00 “La casa fuori”, performance di La Compagnia delle poete
    ore 19.30 “Un mistero di sogni avverati”. Massimiliano Larocca canta Dino Campana, accompagnamento di Riccardo Tesi all’organetto diatonico in parallelo, laboratori e giochi a cura di Verusca Costenaro, Alessio Martinoli e Jonathan Rizzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *