Riunita domenica l’Assemblea delle associazioni per l’Autismo in Toscana contro l’isolamento e l’esclusione

Domenica 15 aprile si sono riunite ad Arezzo in assemblea le Associazioni Toscane di familiari con autismo.

Dodici associazioni che per la prima volta si sono incontrate per coordinare e progettare azioni in difesa dei diritti delle persone con autismo e delle loro famiglie. 

Erano presenti Autismo Toscana, Autismo Arezzo Onlus, Iron Mamme Grosseto, Piccolo Principe – Autismo Siena, Autismo Apuania, Agrabah Pistoia, Orizzonte Autismo Prato, Autismo Casa di Ventignano Empoli, Autismo in Blu Valdinievole, Autismo Pisa, Sezione Firenze Autismo Toscana, Autismo Livorno.

Inoltre le Associazioni hanno deciso di dare vita ad un’assemblea permanente e ad un coordinamento costante per avere una voce unica in tutta la Toscana: un unico coordinamento per combattere i diritti di ciascuna persona con autismo ad avere una vita piena autodeterminata e libera.

E’ stato firmato un documento che verrà inviato a tutte le istituzioni toscane, che, a vario livello, hanno responsabilità dalla Regione Toscana alle Aziende USL ai Sindaci delle città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *