Rubano delle pistole giocattolo e aggrediscono il titolare: denunciati due minorenni

Nella mattinata di oggi, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Scandicci, hanno denunciato a piede libero due minori rispettivamente di 16 e 15 anni, entrambi italiani, di cui uno di Firenze, per tentata rapina, furto aggravato in concorso di due pistole giocattolo e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli.

I militari sono intervenuti ieri in via Francorte perchè i due avevano trafugato due pistole giocattolo ai danni di un esercizio commerciale, avevano aggredito il titolare, per poi scappare per le vie del centro.

Le ricerche hanno consentito di intercettare i minori e recuperare la refurtiva.

Durante la perquisizione è stato rinvenuto e sequestrato un grosso cacciavite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *