Sanità: commissione regionale bioetica, via libera unanime alla nomina dei dieci esperti

La commissione Sanità presieduta da Stefano Scaramelli (Pd) ha dato il via libera alla nomina dei dieci esperti nella commissione regionale di bioetica.

Il parere favorevole è stato espresso con voto unanime nel corso della seduta di giovedì 29 novembre. Spetta infatti alla commissione Sanità l’indicazione di dieci esperti in discipline attinenti ai temi della bioetica, da individuare nel rispetto del principio della parità di genere.

Entrano così a far parte della Commissione regionale di bioetica Caterina Feri (docente di Bioetica Università Firenze–coordinamento Comitati etici); Maurizio Fontanarosa (medico ginecologia e ostetricia AOUC-Careggi), Francesca Torricelli (Biologo specializzato in genetica medica ex dipendente AOUC-Careggi); Gianni Baldini (esperto bioetica del diritto); Alberto De Capua (Dirigente medico psichiatria-ASL Toscana Sud-Est); Stefano Grifoni (Direttore medicina di urgenza e pronto soccorso AOUC-Careggi); Sabrina Pientini (Direttore UFS Cure palliative ASL Centro); Alessandro Tafi (medico gastroenterologo Ospedale S.Maria Maddalena di Volterra); Renzo Puccetti (medico di medicina generale); Per Luigi Fanetti (medico legale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *