Scippata e ferita nel centro di Firenze: 33enne arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze hanno arrestato l’autore di uno scippo con lesioni ai danni di anziana. La vittima ha riportato 30 giorni di prognosi.

E’ successo venerdì sera, verso le ore 21.00 in via Santa Margherita.

Un’anziana 74enne, turista americana ma di origini italiane, mentre passeggiava è stata raggiunta alle spalle da un uomo che tentava di strapparle con forza la borsa, per poi farla cadere a terra.

La vittima è stata immediatamente soccorsa dai passanti che hanno allertato personale del 118 ed i Carabinieri.

I militari dell’Arma, dopo avere escusso i testimoni e visionato le immagini delle telecamere di videosorveglianza di alcune abitazioni site nei pressi dell’evento, hanno iniziato una serrata ricerca del rapinatore che ha portato alla sua immediata cattura.

Il malfattore è stato individuato in piazza Santa Croce nonostante, per evitare la cattura, avesse provveduto a cambiarsi la maglietta che indossava al momento del fatto.

L’anziana è stata trasportata presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Santa Maria Nuova, dove le hanno riscontrato la frattura della testa omerale e un lieve trauma cranico, guaribili in trenta giorni.

L’uomo, un marchigiano di 33 anni, già noto alle Forze dell’Ordine per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti, è stato arrestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *