Scuola: oltre 350.000 euro alle scuole del Comune di Cavriglia per l’efficientamento energetico, la soddisfazione di Valentina Vadi

Con un decreto pubblicato nei giorni scorsi, è stata approvata la graduatoria del bando per l’efficientamento energetico degli immobili pubblici della Regione Toscana.

Dei diciassette progetti regionali che hanno avuto accesso a questi importanti fondi, ben due domande accolte arrivano dal Comune di Cavriglia che può contare così su un finanziamento di oltre 350.000 euro per l’efficientamento energetico delle scuole primarie Santa Barbara e Meleto.

Faccio i miei complimenti al Comune di Cavriglia, al Sindaco e alla sua Giunta – ha dichiarato la consigliera regionale valdarnese Valentina Vadi – che sono stati consapevoli della fondamentale importanza che hanno l’attenzione per l’ambiente e il risparmio energetico soprattutto per le future generazioni. È sicuramente una bella giornata quella in cui riusciamo a far sì che i nostri ragazzi studino in scuole più sicure, accoglienti e confortevoli in ogni stagione dell’anno. L’efficienza delle strutture scolastiche deve rappresentare per le istituzioni a tutti i livelli una priorità perchè migliorare la vivibilità degli ambienti scolastici è fondamentale sia per i bambini e i ragazzi che li frequentano che per il personale scolastico che vi trascorre le proprie giornate lavorative. L’assessore regionale all’ambiente – conclude Vadi – ha anticipato che entro la fine dell’anno, e poi nei primi mesi del 2019, saranno stanziate ulteriori risorse per lo scorrimento della graduatoria per circa 22 milioni di euro, che consentiranno ad altri progetti, anche del nostro territorio, di ottenere il finanziamento necessario per essere realizzati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *