Terranuova, liberalizzati gli orari di apertura degli esercizi commerciali

Liberalizzati gli orari e i giorni di apertura delle attività produttive nel territorio terranuovese

È stata emessa un’ordinanza del Sindaco con cui si abrogano gli obblighi di rispetto degli orari di apertura e di chiusura, della mezza giornata di riposo infrasettimanale e di chiusura domenicale e festiva, relativamente alle attività di commercio al dettaglio, somministrazione alimenti e bevande, vendita di quotidiani e periodici e distribuzione di carburante.

Deve intendersi abrogata implicitamente anche ogni limitazione di orario relativa ad attività artigianali equiparate alle attività di commercio al dettaglio (pizzerie a taglio, rosticcerie, gelaterie, gastronomie ecc…).

In merito alle attività di estetista, acconciatore, piercing e tatuaggi ed altri esercizi delle attività del settore dei servizi alla persona, in base alle richieste delle Associazioni di categoria di procedere gradualmente verso la liberalizzazione, è stato deciso di mantenere l’attuale normativa fino al 31 dicembre 2019. Ovvero, ogni esercente è libero di determinare l’orario di apertura e chiusura dalle ore 7 alle 23, in base alle esigenze dell’utenza, senza comunque superare le 13 ore giornaliere.

Rimane obbligatoria la chiusura nei giorni festivi e la domenica ed è facoltativa la chiusura infrasettimanale dell’esercizio. Gli esercizi operanti all’interno dei Centri Commerciali osservano l’orario del centro commerciale, nel rispetto dei limiti massimi di orario e delle chiusure obbligatorie previste per la categoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *