Terranuova Traiana: ufficiale l’acquisto del centrocampista Andrea Cristiano

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Terranuova Traiana rende noto di aver formalizzato l’acquisizione inerente il diritto alle prestazioni sportive del centrocampista offensivo Andrea Cristiano, nato a Chivasso (Torino) il 15 luglio 1984, da qualche anno fiorentino di adozione. A renderlo nota l’associazione stessa attraverso una nota ufficiale.

Cresciuto calcisticamente nell’Eureka Settimo, Cristiano dopo aver avuto per oltre un decennio trascorsi importanti tra i professionisti, approda nel gennaio 2016 in Toscana dove difende prima i colori del GhiviBorgo in serie D, poi quelli della Colligiana, sempre in quarta serie, collezionando a Colle in due stagioni 53 presenze e realizzando 7 reti. Poi come in un’ideale linea immaginaria che collega la Valdelsa al Valdarno Superiore, resta in biancorosso per diventare un neo-acquisto del Terranuova Traiana.

“Sono molto felice e soddisfatto di essere qui e di essere un giocatore del Terranuova Traiana.– ha dichiarato il giocatore nella sua prima intervista in biancorosso- Voglio sempre migliorarmi, non conta l’età ma dare sempre il meglio di sé. Spero quindi di fornire il mio contributo al club su tutti i piani, anche su quello dell’esperienza”.

“Andrea è un giocatore che unisce forza fisica e qualità tecniche, caratteristiche che si sposano molto bene con quelle dei giocatori che abbiamo già a Terranuova. -ha dichiarato il diesse Donello Resti- Indubbiamente Cristiano è un calciatore che a queste latitudini non si è mai visto e che certamente non ha bisogno di presentazioni. Sono convinto che ci darà un importante contributo. Da un punto di vista umano Andrea è un ragazzo d’oro che, con una carriera di 15 anni trascorsa tra i professionisti, è riuscito a calarsi alla perfezione nel gruppo a disposizione di mister Marco Becattini”.

Intanto Cristiano domenica ha fatto il suo esordio con la casacca del Terranuova Traiana subentrando a 4 minuti dal novantesimo e disputando una decina di minuti, recupero compreso, del match vinto al Matteini 4­-2 contro l’Audax Rufina che ha permesso ai valdarnesi di ottenere la quinta vittoria stagionale in 7 giornate, di diventare il miglior attacco dell’intera Promozione Toscana con 18 gol fatti, salendo in seconda posizione a quota 15 punti in coabitazione con il Pontassieve e tallonando la capolista Soci Casentino distaccata di due lunghezze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *