Uomo inveisce nudo contro le persone: primo utilizzo del taser a Firenze

Inveisce nudo contro le persone: utilizzato per la prima volta il taser.

Il fatto è accaduto ieri sera, nei pressi della Fortezza da Basso a Firenze.

L’uomo, un 24enne turco senza fissa dimora, si mostrava in forte stato di agitazione psicomotoria.

Per bloccarlo sono stati sparati 2 coppie di dardi.

Sul posto la Polizia e il personale del 118 che ha trasportato il 24enne all’ospedale Santa Maria Nuova, dove è stato ricoverato al reparto psichiatria.

L’uomo aveva importunato una coppia in transito a piedi e colpito con pugni due senzatetto: è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *