Vincenzo Salemme per la prima volta al Garibaldi di Figline: in scena la commedia “Una festa esagerata”

Il prossimo fine settimana Vincenzo Salemme arriverà per la prima volta a Figline, per portare in scena “Una festa esagerata”. 

Negli stessi giorni in cui l’omonima commedia è in programmazione nelle sale cinematografiche, la sua versione teatrale è in cartellone al Teatro Garibaldi sabato 7 alle ore 21.00 e domenica 8 aprile alle ore 16.30. 

Si tratta di una commedia ironica e divertente, incentrata sulle contraddizioni umane e sulla voglia di apparire. La “festa esagerata” a cui si fa riferimento nel titolo, infatti, è quella per un compleanno dai costi spropositati. L’ambientazione è un condomino partenopeo, abitato da una miriade di personaggi, ognuno, a modo suo, particolare.

Nel cast, insieme a Vincenzo Salemme, che è anche regista e sceneggiatore, ci sono: Nicola Acunzo, Vincenzo Borrino, Antonella Cioli, Sergio D’Auria, Teresa Del Vecchio, Antonio Guerriero, Giovanni Ribò e Mirea Flavia Stellato.

I biglietti dello spettacolo possono essere acquistati da mercoledì 4 aprile direttamente presso la biglietteria del Garibaldi, mentre sono già disponibili presso i box informazioni dei negozi UniCoop Firenze oppure online, attraverso il circuito BoxOffice al seguente indirizzo: https://www.boxol.it/it/advertise/teatro-garibaldi/187332.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *