Visite al laboratorio di restauro del cranio di Mammuthus scoperto a Terranuova B.ni: ecco le date

Dallo scorso settembre il cranio di Mammuthus meridionalis, scoperto a Terranuova Bracciolini e scavato durante la scorsa estate, si trova a San Giovanni Valdarno, in un capannone.

È qui che la restauratrice Antonella Aquiloni sta liberando il reperto dal residuo di sedimento che lo ricopre.

Nel corso di un recente incontro tra la Soprintendenza di Siena, l’Accademia Valdarnese del Poggio e l’Università di Firenze è stato valuto l’impegno necessario per concludere il restauro e sono state discusse le soluzioni tecniche per affrontare il trasferimento dell’ingombrante cranio fossile al Museo Paleontologico di Montevarchi dove sarà musealizzato.

Nel frattempo sarà possibile visitare il reperto e avere particolari circa lo scavo ed il restauro sabato 3 febbraio e domenica 25 febbraio.

Per informazioni su orari e prenotazioni: Museo Paleontologico di Montevarchi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *