61enne fa manutenzione alla bombola del metano e si ustiona viso e mani

Stava facendo manutenzione alla bombola del metano dell’auto quando improvvisamente l’intero impianto ha preso fuoco e si ustiona al viso e alle mani.

E’ successo ad un 61enne questo pomeriggio, venerdì 23 febbraio, a San Giovanni Valdarno nei pressi di un distributore lungo la SR69 di cui lui è dipendente.

Le cause della bombola che ha preso fuoco sono ancora in corso di accertamento.

L’uomo ha riportato ustioni di primo grado a viso e mani e una ferita alla fronte.

Sono intervenuti Pills e vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell’area.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *