Arezzo, trovato un cadavere sulle scale antincendio dell’Istituto Cesalpino: 45enne senza fissa dimora morto per un malore

Arezzo: è stato trovato un cadavere sulle scale antincendio adiacenti all’Istituto Cesalpino. L’uomo, un 45enne, senza fissa dimora, è stato colto da un malore mentre si trovava sul pianerottolo di una delle rampe.

Proprio questa mattina, nei pressi della scuola, alcuni alunni e docenti si sono accorti del fatto e hanno lanciato l’allarme.

Sul posto la Polizia di Arezzo e i sanitari del 118, che hanno confermato il decesso dell’uomo.

Ritrovati inoltre alcuni indumenti e tessuti che l’uomo probabilmente utilizzava come giaciglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *